Ciao

Il Blog del Giardino di Arianna ha cambiato casa!

Lo trovate all'indirizzo www.giardinodiarianna.com/blog

I post contenuti in questo spazio verranno progressivamente migrati nel nuovo sito.

Se il post che cercate è già stato migrato sarete reindirizzati in pochi secondi.

martedì 24 marzo 2015

TestaConNoi: Acqua micellare Cattier

Seconda review che ci hanno inviato le clienti che hanno aderito al programma #TestaConNoi (per maggiori info cliccate sull'hastag per sapere di cosa si tratta).

Di seguito trovate le review a confronto sull'Acqua Micellare Perle D'Eau di Cattier scritte da Mary e Irene (al termine di ogni review troverete 2 righe di note sull'autore)
Buona lettura!

La review di Irene:


Aspetto del prodotto: Soluzione struccante all'Aloe Vera e alla Rosa. La confezione abbastanza grande (300 ml) in plastica morbida. È pratica e resistente anche se non l'ho portata molto in giro. Come dice la confezione non ha profumo, forse un leggero retrogusto floreale.

Tra tutti i prodotti è forse quello che ho utilizzato meno spesso perché attualmente mi trucco non più di un paio di volte alla settimana. Sono freelance, a volte lavoro da casa e a volte faccio lavori dove il trucco non è necessario e preferisco restare al naturale. Confesso che all'inizio ero molto timorosa perché le acque micellari provate prima mi avevano irritato moltissimo gli occhi.
Cattier è un'azienda che conosco perché ho provato le loro ottime maschere ma ero alla prima esperienza con questa tipologia di prodotto. Ed è stato un successo. La lozione è delicata e fa il suo lavoro egregiamente, strucca bene sia mascara che fondotinta (non ho usato prodotti resistenti all'acqua), e soprattutto non irrita né lascia la pelle appiccicosa. A volte, data la mia immensa pigrizia e l'ora tarda non ho nemmeno lavato la faccia perché il prodotto già di suo lascia una bella sensazione di pelle detersa e pulita.

Lo consiglierei? Sì, senza timore a chi vuole un prodotto struccante pratico, efficace e delicato sulla pelle.

Irene: sono una traduttrice, interprete e docente freelance. La mia passione sono le lingue straniere, anche se non conosco lingue strane o esotiche. Sono una collezionista di minitaglie ecobio e mi piace viaggiare per trovare nuovi prodotti nei paesi che visito. Conosco il mondo della cosmesi da un punto di vista "linguistico", spesso mi capita di lavorare come interprete in fiere del settore e questo mi appassiona moltissimo.

La review di Mary

Struccarsi è una fase imprescindibile per ogni donna che utilizza il make up. Spesso però dobbiamo farlo a fine giornata quando siamo stanche, esauste e non vediamo l'ora di accoccolarci sul divano o infilarci sotto le coperte. Ecco perchè la ricerca di uno struccante che faciliti questa operazione è forse la più importante da portare a termine con successo.

Grazie alla collaborazione con il Giardino di Arianna ho avuto la possibilità di provare la Solution Micellaire Demaquillante, Perle d'eau di Cattier, con rosa e aloe vera.

La soluzione micellare struccante è contenuta in un comodo flacone (gigante!) in plastica riciclabile di colore bianco semi trasparente, che vi permette quindi di tenere sempre sotto controllo la quantità di prodotto rimanente, con scritte viola.

La consistenza è simile a quella dell'acqua, anzi è addirittura più leggera, infatti non a caso il nome del prodotto è proprio PERLE D'ACQUA. Se agitate il flacone vi accorgerete che il prodotto è leggermente schiumogeno. Capovolgendo il flacone il prodotto inizia subito a fuoriuscire, senza bisogno di schiacciare la confezione, ma se esercitate una leggera pressione l'acqua uscirà decisamente più velocemente. Anche nel colore ricorda molto l'acqua, trasparente e cristallina. Il profumo invece è tutt'altro, una deliziosa nota floreale ma molto delicata e per nulla fastidiosa.

Ho avuto modo di provare questo struccante per quasi un mese e l'ho testato in molti modi diversi per capire quale fosse il modo migliore di utilizzarlo.

Ho iniziato usando l'acqua micellare con i normali dischetti di cotone usa e getta.
Se siete solite utilizzare un trucco leggero, oppure prodotti ecobio e minerali, senza l'ausilio di primer viso e/o occhi, lo struccante Cattier rimuove delicatamente ogni traccia di make up fin dalla prima passata. Non provoca rossori e non dà fastidi di alcun tipo, non brucia e non irrita né viso né occhi.

Se invece fate costantemente uso di primer occhi per fissare meglio matite, ombretti eyeliner ecc. oppure usate prodotti waterproof, questo prodotto usato in questo modo non fa per voi, è troppo delicato e non riesce a rimuovere a fondo il make up, nemmeno insistendo o facendo più passate.

Per togliere anche il make up più resistente ho provato quindi ad usare l'acqua micellare con i dischetti in cotone di eucalipto lavabili, nello specifico quelli di Les Tendances d'Emma, veramente molto morbidi e delicati, e .... meraviglia delle meraviglie, con poche passate e senza strofinare eccessivamente il dischetto sul viso o sugli occhi, è stato rimosso anche il make up più resistente, mascara e matite waterproof, rossetti a lunga tenuta e fondotinta e correttori HD, notoriamente più difficili da struccare. Mi è bastato passare delicatamente il dischetto sul viso, sugli occhi e sulle labbra e in pochi minuti tutto era perfettamente struccato, pulito e senza la minima traccia di residui. Come già detto in precedenza l'acqua è davvero molto leggera, non brucia né viso né occhi e non irrita la pelle, al contrario la lascia fresca e pulita, con una leggerissima profumazione di rosa. Ovviamente dopo questa operazione ho poi lavato il viso e applicato una buona crema idratante.

Per finire ho voluto usare questa acqua micellare nella mia skincare routine dei giorni in cui non mi trucco. L'ho quindi sostituita al latte detergente che uso di norma in questo caso la sera, per rimuovere dal viso tracce di smog, polveri sottili e schifezze atmosferiche varie e per rinfrescare il volto prima di applicare la crema. Vi assicuro che dopo aver passato il dischetto sulla faccia questo presentava consistenti segni di "impurità" e il mio viso si sentiva subito pulito e libero da ogni traccia di ... "residui cittadini".

Per concludere, non vi consiglio questa acqua micellare se siete solite usare make up molto pesanti e a lunga tenuta e volete usare i normali dischetti in cotone usa e getta. Avrete bisogno di qualcosa di più strong per rimuovere il make up e poi volendo potrete passare questa acqua micellare per un tocco finale, per rimuovere eventuali residui di make up.

La consiglio invece vivamente per tutti i tipi di pelle, anche e soprattutto le più esigenti e delicate. Grazie alla sua formulazione senza alcol e senza profumo non brucia e non irrita la pelle. Se state cercando uno struccante ecobio con ingredienti di origine naturale e provenienti da agricoltura biologica questa soluzione micellare è la scelta giusta per voi.
E' lo struccante perfetto se usate prodotti ecobio e con formulazioni minerali. Potete usarlo sia come struccante, con l'unica accortezza, se usate make up waterproof o fate uso di primer per rendere a lunga tenuta il vostro make up, di utilizzare panni e dischetti in cotone lavabili, o in alternativa i classici pannetti da casa; ma è perfetto anche come "acqua di pulizia" per rimuovere le impurità che si sono accumulate durante la giornata sul volto.


Mary: Autrice del blog Lights & Shadow scrive di se:
L'età anagrafica per me non conta, quello che conta è solo la mia passione per la vita e per tutto quello che ne è parte. Mamma e donna amante delle belle cose che la vita ci offre, cibo, libri, film, viaggi, telefilm, buona musica, make up, prendermi cura di me stessa e di chi amo.