giovedì 19 febbraio 2015

Testa Con Noi


Ogni persona è diversa: ha pelle, capelli, ed esigenze diverse e spesso la ricerca del cosmetico perfetto o del prodotto giusto si rivela molto faticosa e piena di fallimenti.
Non sempre le schede tecniche dei prodotti ci aiutano nella scelta e alle volte è molto più utile il parere di chi ha già provato un prodotto e magari può confrontarlo con altri simili.
Proprio per questo motivo abbiamo ritenuto importante inserire nel nostro sito la possibilità di lasciare un commento sui prodotti acquistai e, per lo stesso motivo, condividiamo volentieri sulla nostra pagina facebook le review delle blogger che seguiamo.
Anche sul nostro blog cerchiamo di pubblicare le review dei prodotti che testiamo per voi ma spesso il tempo è tiranno e non riusciamo a farlo come vorremmo, per questo abbiamo pensato di chiedere aiuto a voi:

#TESTACONNOI

è la nostra nuova iniziativa rivolta a chi ha la passione per i cosmetici ecobio e ama scrivere review.
Per partecipare non è necessario possedere un blog o una pagina facebook, basta saper scrivere e avere voglia di recensire qualche prodotto!
Noi vi inviamo uno o due prodotti full size gratuitamente e vi diamo 30 giorni per scrivere una review il più possibile dettagliata sui prodotti ricevuti.
La review verrà pubblicata sul nostro blog (ma se avete un blog vostro potrete condividerla anche voi e sarà nostra cura inserire il link al blog) con l'indicazione dell'autore, così che altri utenti possano oreintarsi meglio nella scelta del prodotto giusto.

Come funziona?

- Potete iscrivervi al programma compilando il questionario che trovate a questo link (il questionario ci serve per capire meglio se il prodotto selezionato per il test sia adatto a voi)
- Ogni mese selezioneremo uno o due prodotti da farvi testare e due nominativi a cui inviare i prodotti.
- Contatteremo via mail gli utenti selezionati per concordare con loro la consegna del prodotto. Gli utenti potranno rifiutare l'offerta e in questo caso si selezionerà un altro utente.
- La consegna dei prodotti da testare avverrà a nostre spese ed oltre a 1 o 2 prodotti full size includeremo anche qualche sample.
- Una volta ricevuto il prodotto gli utenti avranno 30 giorni di tempo per testarlo ed inviarci una review via mail. la review potrà essere corredata da foto, ma deve essere una review originale non pubblicata in precedenza nemmeno sui propri canali
- Verrà fornita una traccia per la review. non sarà obbligatorio seguirla ma è consigliato in modo tale che tutte le review abbiano una struttura simile.
- I giudizi dovranno essere ASSOLUTAMENTE SINCERI ed IMPARZIALI
- Dopo aver fatto le dovute verifiche sull'autenticità della review provvederemo alla pubblicazione sul nostro blog. La review potrà essere pubblicata anche sul proprio blog personale, o pagina facebook (o altro media) ma vi chiediamo sempre la gentilezza di includere il link al nostro blog (noi faremo lo stesso)

Per poter partecipare è NECESSARIO aver pubblicato almeno un commento ad un prodotto sul nostro sito negli ultimi 30 giorni. Nel modulo verrà richiesto di linkare il prodotto che è stato commentato!

Avete dubbi o domande?

venerdì 30 gennaio 2015

5 Trucchi per i capelli che si spezzano


Se anche voi siete stanchi di trovare indizi della fragilità dei vostri capelli un po' ovunque, dal cappuccio della felpa, alla spazzola, all'elastico per capelli, fino al poggiatesta dell'auto del vostro compagno (ne conosco alcuni che potrebbero andare già di testa, specie se il capello è biondo e il poggiatesta nero :D ) vi torneranno sicuramente utili i nostri piccoli consigli per ridurre i capelli spezzati:

1) Shampoo: pochi ma buoni!

Lavare troppo spesso i capelli li indebolisce e aumenta le probabilità che si spezzino, meglio uno shampoo in meno, applicato con cura, massaggiando delicatamente ma con insistenza il cuoio capelluto per stimolare il micro-circolo sanguigno. Scegliete uno shampoo delicato (rigorosamente BIO e senza siliconi!) e utilizzatelo diluito.

2) Balsami tutta!

Dopo lo shampoo l'applicazione di un buon balsamo, che nutra i capelli senza appesantirli e sia in grado di districarli è di fondamentale importanza. Se i capelli formano dei nodi, per sciogliersi è facile che si spezzino! 
Anche in questo caso attenzione ai siliconi! se da un lato avvolgono il capello ricompattandolo, dall'altro potrebbero essere la causa di fratture più profonde quando scaldati con l'aria del Phon!

3) Meno Phon!

Il potente getto di arica calda del vostro Phon è il nemico numero uno dei vostri capelli! Magari vie permette di essere pronte in un minuto ma alla lunga dovrete spendere molto più tempo per porre rimedio ai danni fatti!
Noi vi suggeriamo di asciugare i capelli con un panno in microfibra (noi vi suggeriamo il meraviglioso asciuga capelli Les Tendances D'emma realizzato in fibra di Bamboo super assorbente, naturale ed ecologica!) e completare l'asciugatura con il Phon a temperatura e velocità media.

4) La spazzola giusta

Scegli con attenzione la tua spazzola per far si che a fine pettinatura non sembri che lei abbia più capelli di te!
Dopo averle provate a lungo, il nostro consiglio è quello di utilizzare le meravigliose Tangle Teezer, spazzole speciali appositamente create per sciogliere i nodi senza spezzare il capello!
Possono essere utilizzate sia su capello bagnato, magari per distribuire al meglio il balsamo, sia sul capello asciutto per la piega di ogni giorno.
Trovate maggiori informazioni nel nostro post "goodbye nodi con Tangle Teezer"

5)Ferma i capelli!

Qual'è l'altro acerrimo nemico dei capelli fragili? Ma certo! L'elastico per capelli, che stringe i capelli, li tira e li spezza anche quando non sono fragili!
Per questo motivo sempre meglio evitare, ma se proprio non è possibile... almeno scegliete quello giusto!
Gli invisibolles sono degli elastici per capelli fatti a spirale che, grazie al loro design, riescono a tenere fermo il capello senza stringerlo e quindi senza rovinarlo, e sono disponibili in tantissimi colori per adattarsi sia alle acconciature più sbarazzine che a look più eleganti!

E voi quali suggerimenti avete da darci???


lunedì 15 dicembre 2014

I BioFurbi e Report

Stamattina ci sembrava doveroso spendere due parole sulla puntata di ieri sera di REPORT dedicata agli BIOFURBI del mondo cosmetico (trovi la puntata qui)

La prima considerazione è che FINALMENTE un canale di comunicazione importante come la TV dice chiaramente che bisogna DIFFIDARE da quello che c'è scritto nella parte più decorata e vistosa dell'etichetta e girare la confezione per leggere la lista degli ingredienti per scoprire quanto è veramente "Naturale" un cosmetico, purtroppo però, secondo noi l'argomento è stato trattato con un po' troppa superficialità, quindi ci teniamo a sottolineare alcuni punti salienti:

- è tristemente vero che non esiste un "protocollo ufficiale" per definire cos'è un cosmetico eco-bio per cui lo stesso prodotto che risulta certificabile per un ente potrebbe non esserlo per un altro ente, ma va anche considerato che le differenze spesso risiedono sul fatto che ciascun ente punta più su un aspetto derogano magari su un altro, ma sempre basandosi su principi ben più restrittivi rispetto a quelli della tradizionale cosmesi ed assicurando comunque un prodotto più sicuro, più ecologico e più sano per l'ambiente!
Ci dispiacerebbe se alcuni da queste discrepanze avessero colto un messaggio tipo "alla fine queste certificazioni non vogliono dire niente!"

- Purtroppo nessuno ha detto che queste certificazioni costano parecchio, e se sommiamo il costo della certificazione al costo già più alto delle materie prime, per molti piccoli produttori artigiani il tutto si trasforma in una spesa insostenibile e contraria ai propri principi.
Esistono aziende che rispettano appieno le norme imposte dagli enti certificatori, sono sostenibili non solo come scelta degli ingredienti da utilizzare nei preparati, ma anche per le politiche di produzione e di impacchettamento che usano, ma preferiscono mantenere un prezzo basso senza aggravarlo del costo di una certificazione.

- Riteniamo che il solo essere certificati o il solo usare ingredienti da coltivazione biologica non sia sufficiente a definire un cosmetico eco-biologico. Anche tutta la filosofia dell'azienda che sta alle spalle del cosmetico conta! Realtà che riscoprono e rivalorizzano il patrimonio tradizionale italiano, che stimolano ed incentivano la produzione biologica e biodinamica italiana, che puntano ad un marketing onesto e rispettoso degli altri, che credono in quello che fanno e non si limitano a sfruttarlo per seguire il mercato hanno sicuramente un plus valore difficilmente ascrivibile ad una qualunque certificazione!

- Le risposte di alcune "commesse" riguardo ai cosmetici che proponevano erano imbarazzanti. Purtroppo spesso il consumatore è più informato del commesso che lo sta servendo e a cui sta chiedendo un consiglio! Noi cerchiamo sempre di documentarci e studiare per essere sempre più preparati; non è facile e non sempre siamo all'altezza delle domande che ci fate, ma amiamo il confronto e la crescita costante!

- Tralasciamo i discorsi sulle certificazioni Cruelty Free e Nickel Tested che darebbero spazio a discussioni ben più approfondite

Dopo il video abbiamo letto da più parti domande del tipo "Ma allora di quali aziende dobbiamo fidarci?"

la risposta secondo noi è molto semplice: prima di tutto bisogna imparare a conoscere le aziende ed i prodotti che producono, capire come lavorano, dove lavorano, quali ingredienti usano e quali rifiutano, e quanto sono disposte a dare risposte, poi dopo aver conosciuto le aziende sarà facile capire se ci si può fidare o no!

Noi ci fidiamo delle aziende che abbiamo scelto per il nostro sito, ma è necessario che ciascuno sviluppi il proprio giudizio critico!

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensate voi!


Avevamo già parlato della differenza tra Naturale e Biologico qui>>

venerdì 5 dicembre 2014

Come richiedere una confezione regalo

Un regalo deve essere qualcosa di speciale, e per questo è molto importante non solo il contenuto, che deve essere scelto con cura in modo tale che chi lo riceve percepisca il lavoro che c'è stato dietro, ma anche la confezione!
Per scelta cerchiamo di realizzare confezioni che siano semplici (e quindi adatte a tutti) e soprattutto eco compatibili preferendo la carta ed il cartone ed i fili e i nastri in fibre naturali (cotone, canapa, etc).


Potete chiederci di creare delle confezioni regalo per i prodotti che avete scelto, senza nessun costo aggiuntivo, indicando negli appositi campi del modulo d'ordine le vostre preferenze.

Di seguito vi proporremo una breve guida per procedere nel modo corretto:

1) Inserite tutti i prodotti che desiderate acquistare nel vostro carrello. Potete aggiungere sia prodotti che dovranno essere confezionati, sia prodotti che non andranno confezionati.



2) Nella sezione del modulo ordine dove vengono compilati i dati per l'indirizzo di spedizione inserire i dati relativi a:

  • Numero di confezioni regalo richieste
  • contenuto di ciascuna confezione regalo
  • altre note
(vedi esempio per 5 confezioni regalo)

(vedi esempio per 4 confezioni regalo ciascuna con lo stesso prodotto)

Se acquistate più pezzi di uno stesso prodotto è importante che indichiate quanti pezzi volete che vengano confezionati.

Se desiderate che il regalo che avte acquistato da noi venga recapitato direttamente alla persona a cui volete donarlo vi suggeriamo di indicarci nelle note di NON inserire all'interno del pacco la fattura, che provvederemo ad inviarvi via mail all'indirizzo indicato in fase di completamento dell'ordine.


Potete includere anche altre note sulle vostre preferenze di confezionamento, e sarà nostra cura cercare di soddisfarvi al massimo!

Ricordatevi che più chiari sarete, più dettagli ci darete, e migliore sarà il risultato finale!





Il Buongiorno in un cosmetico!

BIIIP BIIIP BIIIP
La sveglia sul comodino suona, sono le 6.30 inizia una nuova giornata e l'idea di dover affrontare il traffico, lottare per un parcheggio e rinchiudersi nel luogo di lavoro o di studio per il resto della giornata già ci butta nello sconforto!

Se anche voi vi ritrovate in questa immagine, apprezzerete quanto noi l'idea di una linea cosmetica che racchiude nelle sue fragranze un evidente richiamo alla spensieratezza e alla vitalità delle vacanze, e nel suo nome un augurio per una buona giornata: HAND - Have a Nice Day


Dalla curiosità per l'arte della saponificazione e dal desiderio di sperimentazione nasce il desiderio di creare un prodotto che fosse di qualità, biologico-vegetale ma soprattutto divertente!

Così Luigi di Hand - Il Saponino  ha imparato prima come si creano saponi di alta qualità, poi come si scelgono le migliori fragranze e infine come si può coniuguare il tutto nel pieno rispetto delle stingenti norme che definiscono un prodotto biologico (tutti i cosmetici HAND Saponino sono certificati da ICEA!), senza rinunciare per questo alla piacevolezza d'utilizzo!


Il primo risultato sono stati una serie di saponi artigianali di alta qualità a base di ingredienti biologici sapientemente selezionati. La base grassa del sapone è stata realizzata partendo da olio di cocco e olio di palma per avere un sapone della giusta consistenza ed in grado di produrre una piacevole ed intensa schiuma schiuma. A questa base è stato aggiunto burro di karitè non saponificato in modo tale da conservare tutte le sue caratteristiche idratanti e lenitive, e le fragranze, di ispirazione mediterranea, capaci di riportare subito alla mente il piacevole ricordo delle assolate coste italiane durante il periodo estivo.

A seguire sono arrivati anche un bagnoschiuma delicato al Karitè ed una crema corpo idratante entrambi profumati con estratto di mirto capace di donare l'energia e la vitalità necessarie per affrontare la giornata, e a breve ci aspettano altri interessantissimi prodotti!

Noi abbiamo conosciuto HAND quasi per caso leggendo il post di Bits of Balck Moon, un blog di un'amica virtuale che seguiamo sempre con piacere, e siamo rimasti subito colpiti soprattutto dal packaging così originale e di design, così abbiamo voluto saperne di più ed abbiamo subito contattato l'azienda.

Il signor Luigi si è subito dimostrato incredibilmente disponibile e gentile ed ha insistito, sicuro dell'alta qualità dei suoi prodotti, affinchè li provassimo anche noi.

Il pacco che ci è arrivato a distanza di pochi giorni era estremamente profumato e per noi è stato veramente difficile scegliere quale sapone provare per primo perchè ad ogni scatolina che aprivamo (ogni sapone è conservato in un'elegante scatolina di cartone) rimavamo ammaliati dal nuovo profumo.

Alla fine la scelta è ricaduta sul "Sapone Fico" ovvero il sapone al Fico, un po' incuriositi dal profumo insolito e fruttato e un po' per il nome, che lascia pensare a qualcosa di davvero eccezionale!

La prova di utilizzo ha dimostrato che questi saponi sono ottimi non solo sulla carta!
Il sapone è compatto e solido, di colore bianco crema con inciso il marchio "HAND" e con gli angoli smussati (sembra un dettaglio trascurabile, ma così risulta piacevole fin dal primo utilizzo!), produce una piacevolissima schiuma bianca e cremosa ed un gradevole profumo fruttato.
L'abbiamo utilizzato per la detersione delle mani, ma anche del viso (vi avevamo già parlato della detersione del viso col sapone) e l'abbiamo trovato delicato ed efficace.

Abbiamo avuto modo di provare anche il bagnodoccia, estremamente delicato e dal profumo davvero frizzante, che utilizzato con la spugna a rete produce una abbondante schiuma, e la crema corpo, in cui si percepisce distintamente il profumo del mirto, che idrata in profondità!

Sono in programma altri prodotti per arricchire ulteriormente questa giovane linea EcoBio 100% made in Italy e noi non vediamo l'ora di proporveli!

Nel frattempo vi ricordiamo che è attivo il codice promozionale HAND10 per provare questi prodotti con lo sconto del 10%





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...