Ciao

Il Blog del Giardino di Arianna ha cambiato casa!

Lo trovate all'indirizzo www.giardinodiarianna.com/blog

I post contenuti in questo spazio verranno progressivamente migrati nel nuovo sito.

Se il post che cercate è già stato migrato sarete reindirizzati in pochi secondi.

mercoledì 20 febbraio 2013

Crema Mani alla Lavada di BioLeaves: Nutrimento e Bellezza

Da qualche settimana la mia crema mani Extravergine de La Saponaria è terminata, allora ho deciso di provare la crema mani nutriente alla Lavanda di BioLeaves.
Di questa verdissima azienda italiana, ubicata nella zona collinare del Monferrato, produttrice di cosmetici biologici certificati Natrue e Suolo e Salute abbiamo già parlato qui ed avendo avuto modo di provare più di un prodotto (le recensioni d'uso non mancheranno) non posso che affermare che ci troviamo di fronte ad un bellissimo e riuscitissimo connubio di agricoltura biologica e fitocosmesi di alta qualità.
Veniamo alla nuova alleata delle mie mani...

Questa deliziosa crema dalla texture morbida, dalla facile spalmabilità, dal rapido assorbimento senza strascichi di untuosità, dal colore bianco latte, dall'avvolgente profumo di lavanda è contenuta dentro un pratico flacone con dosatore, così da evitare da una parte gli sprechi, dall'altra scongiurando il rischio di "inquinare" il prodotto.

La prova pratica mostra, senz'ombra di dubbio, che ne basta veramente poca per dare sollievo alle mie mani messe alla prova quotidianamente dai detersivi e dal freddo.

L'INCI, del resto, parla da solo e ci mostra una formulazione ricca di tanti nutrienti.


Aqua [Water], Lavandula angustifolia (Lavender) water (Bio), Helianthus annuus (Sunflower) seed oil (Bio), Glycerin (Bio), Cocos nucifera (Coconut) oil (Bio), Sesamum indicum (Sesame) seed oil (Bio), Mel/Honey (Bio), Potassium olivoyl hydrolyzed wheat protein, Cetearyl alcohol, Glyceryl oleate, Glyceryl stearate, Achillea millefolium flower extract (Bio), Calendula officinalis flower extract (Bio), Glyceryl caprylate, Lavandula hybrida (Lavandin) abrial herb oil (Bio), Linalool*, Citric acid, Limonene*, Geraniol*.


Nelle prime posizioni troviamo l'idrolato di Lavanda dalle spiccate proprietà calmanti, lenitive e decongestionanti dell'epidermide, seguito da tutta una serie di sostanze dall'alto potere nutriente come l'olio di Girasole, l'olio di Cocco, l'olio di Sesamo ed il Miele. Con azione lenitiva, invece, troviamo gli estratti di Calendula e di Achillea Millefoglie, nonché l'olio essenziale di Lavandula hybrida.

Che dire? Questa crema ben formulata, dalla rapida efficacia, dal profumo delicato è entrata a buon diritto nel mio personalisimo gruppo dei Must Have!