Ciao

Il Blog del Giardino di Arianna ha cambiato casa!

Lo trovate all'indirizzo www.giardinodiarianna.com/blog

I post contenuti in questo spazio verranno progressivamente migrati nel nuovo sito.

Se il post che cercate è già stato migrato sarete reindirizzati in pochi secondi.

venerdì 31 luglio 2015

#TestaConNoi: Olio di Jojoba La Saponaria

Dopo un po' di assenza tornano le review scritte dalle nostre clienti per #TestaConNoi (per maggiori info segui il link collegato all'hastag). Dopo un sondaggio sulla nostra pagina Facebook, abbiamo deciso di dedicare questa box alla cura dei capelli e abbiamo selezionato i prodotti proprio pensando al post che stavamo per pubblicare sulla cura dei capelli in estate.

Il primo prodotto che le nostre due amiche hanno recensito è l'Olio di Jojoba La Saponaria. Ecco a voi le loro review.

La review di Diletta

Il primo prodotto, del #testaconnoi dedicato ai capelli, di cui vorrei parlavi è l’olio di Jojoba de “La Saponaria”.

Il prodotto si presenta in una confezione di plastica scura (ciò fa si che l’olio non venga a contatto con la luce e si sciupi, quindi che si mantenga al meglio), tappo bianco che contiene 100 ml di prodotto.
E’ un olio dalla consistenza abbastanza “secca”, rientra nella categoria degli oli che non ungono e si assorbe in fretta. Per quanto riguarda l’odore, non ha profumazione e questo può essere un pregio o un difetto a seconda del gusto personale (c’è chi ama l’odore nei cosmetici e oli e chi preferisce la neutralità).
Ho utilizzato questo prodotto per due settimane, applicandolo prima dello shampoo su capelli umidi, solo sulle lunghezze. Lasciato in posa minimo un’ora e poi fatto lo shampoo.
Altro utilizzo è stato quello, insieme all’olio di cocco, al gel d’aloe e all'acqua, come protettore per capelli al mare o in piscina poiché ha un fattore di protezione solare 4.
Come ho fatto? Ho messo in uno spruzzino una parte di olio di jojoba, una di olio di cocco, due di gel d’aloe e due di acqua, ho agitato e l'ho spruzzato sui capelli prima dell’esposizione al sole.
Protegge, appunto, dai raggi solari, dal cloro e dalla salsedine facendo si che i nostri capelli siano sempre idratati e protetti.
Applicato prima dello shampoo è un ottimo ristrutturante per capelli secchi e sfibrati, li rende morbidi e leggeri. Essendo un olio “leggero” non appesantisce affatto i capelli. Come ogni olio va applicato assolutamente su capelli umidi altrimenti secca soltanto i capelli senza nutrirli.
Applicato come protettore è un vero must have estivo.
Lo consiglierei? Si, lo consiglierei assolutamente. Per i motivi sopraccitati e perche’ i giovamenti che si traggono dai vari trattamenti con questo olio sono reali.”

Diletta

Autrice del blog "L'eyeliner per andare in guerra", 22enne appassionata di bio dalla cura dei capelli, al make up, alla cura del corpo. Blog pieno di articoli, ricette e consigli tutti bio! Il bio: un mondo che non finisci mai di scoprire. Vi aspetto!

La review si Silvie

L’olio di jojoba è un ottimo prodotto multifunzione per l’estate, soprattutto per i capelli.
Io lo uso per proteggerli dal sole in spiaggia (ha anche un leggero fattore di protezione), ma anche in altri due modi: come impacco pre-shampoo (magari aggiunto a yogurt e miele), oppure sulle lunghezze prima di usare il phon (protegge e nutre le punte). 
E’ un olio leggero che si presta bene anche all’utilizzo sulla pelle, in particolare sul viso (pochissime gocce su pelle umida sono un riequilibrante della pelle misto-grassa), ma è anche fortemente elasticizzante, quindi ottimo anche dopo la doccia per idratare senza ungere. Inoltre è anche lenitivo per lenire eritemi e scottature. 
Questo de LaSaponaria è puro e spremuto a freddo, requisito indispensabile per un qualsiasi olio vegetale, anche se in realtà l’olio di jojoba non è esattamente un olio ma una cera liquida prodotta a partire dai semi di jojoba. Non ha un particolare odore, resta piuttosto neutro sui capelli, forse ricorda vagamente l’aroma dell’olio di ricino, ma è molto meno forte. 
Essendo una confezione da 100ml è maneggevole, occupa poco spazio e si può comodamente portare in viaggio, anche nel bagaglio a mano. La confezione è in plastica (rigorosamente scura per proteggere il prodotto) e questo, da un lato, mi è piaciuto perché pesa poco ed è pratica da portare in giro perché non rischia di rompersi, dall’altro, preferisco che gli oli siano in confezioni di vetro. LaSaponaria è un’azienda italiana artigianale con un buon rapporto qualità-prezzo che fa prodotti con ingredienti biologici, equosolidali, a km zero etc. (vedi http://www.lasaponaria.it/filosofia). L’unico neo di questo olio è che, avendolo usato soprattutto sui capelli, avrei voluto uno spruzzino abbinato alla confezione.

Silvie Bertrand 

Da diversi anni oramai mi interesso di cura della pelle e ho preso maggiore consapevolezza di cosa c’è nei cosmetici, prediligendo quelli interamente naturali. Esidaruc, letto al contrario, vuol dire "cura di sé": è questo il nome di un blog che ho cominciato senza alcuna pretesa, solo per condividere la mia esperienza. La cura di sé è un percorso tutto da scoprire, del tutto personale e soggettivo, è un apprendimento continuo che mi incuriosisce e appassiona.