Ciao

Il Blog del Giardino di Arianna ha cambiato casa!

Lo trovate all'indirizzo www.giardinodiarianna.com/blog

I post contenuti in questo spazio verranno progressivamente migrati nel nuovo sito.

Se il post che cercate è già stato migrato sarete reindirizzati in pochi secondi.

giovedì 11 luglio 2013

Le erbe di Janas: intervista

Fino ad un mesetto fa sul nostro sito l'unica soluzione disponibile per chi avesse voluto tingersi i capelli in modo naturale ed ecobio al 100% era rappresentata dalle tinte vegetali in polvere di Sante Naturkosmetik (ne avevamo parlato in Capelli: Non solo Hennè ma tanti colori tutti naturali!) ma in tante ci avevate chiesto di introdurre una linea di Hennè ed erbe tintorie pure.
Dopo un'attenta ricerca eravamo indecisi tra alcune marche finchè, quasi per caso, da alcune clienti ci sono state segnalate "Le Erbe di Janas" e ce ne siamo subito innamorati, a partire dallo slogan:

La Natura ha tutte le risposte


Per conoscere meglio Janas e le sue erbe abbiamo deciso di realizzare per voi una breve intervista che riportiamo qui sotto:
Iniziamo dal tuo slogan "La natura ha tutte le risposte" sei veramente convinta di questa frase?
Sono convinta e non è difficle convirsene. Grazie all'informazione, quella sana,  ormai possiamo rendercene conto tutti. Ci rivolgiamo sempre di più alla Natura in ogni settore della nostra Vita, dalla Cosmesi, all'Edilizia, dall'Energia alla Salute, dall'Abbigliamento all'Oggettistica funzionale...Oggi è possibile vivere uno stile di Vita veramente Verde, basta solo crederci e volerlo fino in fondo.

Parlaci un po' della tua esperienza: come hai conosciuto tutte queste erbe e questi prodotti dal sapore esotico ed arcaico?
E' stato un richiamo, sono loro che hanno cercato me. Vi è stata tutta una serie di eventi a catena della mia Vita, che non sto a raccontare, che magicamente e inaspettatamente mi hanno portato alla conoscenza delle virtù di queste Favolose Piante. E' proprio così che doveva andare, non sono stati eventi casuali. Molte volte, presi dal vivere frenetico quotidiano, non ci rendiamo conto che qualcosa o qualcuno ci sta chiamando, comunicandocelo non sempre in modi chiari e diretti. Dobbiamo imparare di nuovo a decifrare il Linguaggio della Vita per non perdere l'occasione di viverla veramente.

Qual'è il tuo prodotto preferito? perchè?
La domanda è davvero difficile, è come chiedere ad una mamma quale sia il suo figliolo prediletto... ho un legame particolare con il primo prodotto con cui ho lavorato, l'Hennè. la mia avventura è partita da qui, ed è grazie a questa meravigliosa e magica pianta che sono arrivata fin qui.

Alcuni pensano che tingersi i capelli con l'Hennè sia terribilmente faticoso. Hai qualche segreto per rendere il tutto più semplice?
Senza dubbio è faticoso quando si usano hennè sabbiosi che sporcano ovunque e difficilissimi da risciacquare. Ma non con il mio Hennè davvero di qualità frutto della più accurata selezione. non ci sono complicazioni nel miscelare l'hennè con acqua, attendere che sia pronto ed applicarlo su capelli puliti come fosse una tinta, solo molto più abbondante. Come tutte le cose, si deve avere convinzione.

Qual'è uno degli errori più comuni che commette chi si avvicina al mondo degli hennè?
L'errore più comune è quello di utilizzarlo come se fosse una normale tintura per capelli. Con l'hennè, se si vuole un colore intenso, si deve abbondare. Una tinta per capelli è un concentrato di pigmenti, l'hennè è un concentrato di principi attivi e vitali che restituiscono ai capelli forse uno splendore mai avuto, ma il pigmento è ad una percentuale inferiore rispetto ad un prodotto chimico. Molte ragazze con capelli lunghi oltre le spalle utilizzano solo 100 gr di hennè, questo va bene se si vogliono dei leggeri riflessi, ma se si aspira ad un rosso intenso si devono fare circa 300/400 gr di hennè a seconda del volume.

ed ora la domanda più frequente: ma si riescono a coprire i capelli bianchi?
I capelli Bianchi si coprono perfettamente con il mio hennè, questo perchè è sempre fresco, macinato al momento dell'ordine e soprattutto è purissimo, niente sabbia e fibre grossolane. Per chi, ad esempio, ha i capelli neri e non vuole che i bianchi diventino arancioni, il consiglio è quello di fare il doppio procedimento. Si fa prima l'hennè sulle radici, poi una volta risciacquato, o il giorno dopo, si può applicare l'Indigo. I capelli bianchi diventano neri. Nulla da invidiare ad una tintura chimica!

perchè preferire l'Hennè ad una rapida, veloce e duratura tinta chimica?
L'hennè è da preferire ad una rapida tinta chimica perchè non solo non rovina i capelli, ma li rende forti, vigorosi, lucidi, voluminosi. Soprattutto sarà difficile tornare indietro quando si cominciano a vederne i benefici. L'hennè è una colorazione permanente, non si deve ritoccare ogni tot di giorni, come molti pensano. Inoltre è un vero e proprio rituale di bellezza che ci riconnette alla Terra e alla sua Magia. La mezza Bellezza di una Donna non è l'altezza ma i capelli!

Grazie mille per la tua gentilezza, i preziosi consigli e la disponibilità!