Ciao

Il Blog del Giardino di Arianna ha cambiato casa!

Lo trovate all'indirizzo www.giardinodiarianna.com/blog

I post contenuti in questo spazio verranno progressivamente migrati nel nuovo sito.

Se il post che cercate è già stato migrato sarete reindirizzati in pochi secondi.

mercoledì 26 ottobre 2011

Provato per voi: Biofficina Toscana – Balsamo concentrato attivo…capelli come seta!

Oggi desidero parlarvi del Balsamo concentrato attivo della Biofficina Toscana, che ho provato qualche giorno fa e che mi ha letteralmente stregato.

Inizio facendo qualche premessa, doverosa quando si parla di capelli e di prodotti per capelli..i miei capelli sono molto folti e leggermente mossi, sono piuttosto sottili e presentano meches, richiedono pertanto prodotti specifici per capelli trattati ed il balsamo, alla termine del lavaggio, è essenziale.
Cosa cerco io da un balsamo? Beh! Io ad un buon balsamo chiedo che mi permetta di pettinare facilmente i capelli, districando, senza soffrire troppo, eventuali nodi e che nel contempo li nutra, andando a contrastare l’inevitabile secchezza a cui il capello trattato va incontro. Per i miei capelli, come del resto per il mio corpo, preferisco prodotti EcoBio certificati, affinché le componenti funzionali siano realmente efficaci e completamente naturali; No quindi a siliconi, Sì a burri, olii ed estratti vegetali.

Partendo da queste premesse ho deciso di provare di persona la reale efficacia del Balsamo concentrato attivo della Biofficina Toscana, iniziamo con una rapida occhiata all’Inci…

Aqua, Behenamidopropyl dimethylamine, Cetyl alcohol, Olea europaea fruit oil, Sorbitol, Phaseolus vulgaris extract, Malva sylvestris extract, Hypericum perforatum extract, Chamomilla recutita extract, Urtica dioica extract, Citrus medica limonum peel oil, Salvia sclarea oil, Glycerin, Xanthan gum, Limonene, Linalool, Sodium dehydroacetate, Sodium benzoate, Benzyl alcohol.

Dunque, in questa verdissima formula, certicata ICEA,  VeganOK e Nickel tested, spiccano a colpo d’occhio le tante sostanze funzionali capaci di nutrire il capello e donargli un nuovo splendore: Olio di Oliva, estratto di Fagiolo (in particolar modo le proteine ricavate dal bacello), gli estratti di Malva, Iperico, Camomila ed Ortica.
Nella formulazione di questo balsamo la Biofficina Toscana ha avuto poi un particolare riguardo alla profumazione che risulta delicatissima e nel contempo originale, essendo ottenuta dalla sapiente combinazione di olii essenziali di Limone e di Salvia.  
Procediamo con la nostra “analisi” del balsamo..

Dunque, il Balsamo concentrato attivo della Biofficina Toscana è contenuto dentro un’elegante bottiglia in plastica serigrafata azzurro e nero, il tappo color argento nasconde un pratico dosatore che consente una fuoriuscita contenuta di prodotto, così da evitare inutili sprechi.

Il colore è di un bianco lattiginoso e la consistenza è molto densa, la prova diretta sui capelli conferma l’alta concentrazione del prodotto, tanto che ne basta veramente molto poco per ottenere un effetto fantastico, direi quasi sorprendente.

I capelli diventano morbidissimi e facilmente pettinabili, al tatto ricordano la delicatezza della seta e, una volta asciugati, mantengono inalterati brillantezza e morbidezza, tanto che sembra di essere appena uscite da un salone di parrucchieri!
Il Balsamo concentrato attivo della Biofficina Toscana è promosso a pieni voti avendo conquistato il mio cuore e la mia chioma!!!!


Se volete provarlo potete acquistarlo nel nostro negozio on-line QUI