Ciao

Il Blog del Giardino di Arianna ha cambiato casa!

Lo trovate all'indirizzo www.giardinodiarianna.com/blog

I post contenuti in questo spazio verranno progressivamente migrati nel nuovo sito.

Se il post che cercate è già stato migrato sarete reindirizzati in pochi secondi.

giovedì 22 settembre 2011

Provato per voi: Bagnodoccia Aromatico della Biofficina Toscana

Questa sera mi sentivo veramente stanca e stressata, una giornata di lavoro intenso e impegnativo, la gestione delle tante novità in arrivo sul nostro sito pesavano fisicamente e mentalmente, un fastidioso mal di schiena e una costante difficoltà di concentrazione mi hanno fatto capire che era il momento di prendersi una pausa, di coccolarsi un po’ per poter ripartire con più grinta ed energia.
Decido per una corroborante doccia, ci vuole però un bagnodoccia speciale, qualcosa che rilassi e ricarichi nello stesso tempo…il mio sguardo inizia a vagare fra le novità arrivate nel pomeriggio e…zac, si posa su di una bella confezione di Bagnodoccia Aromatico della Biofficina Toscana (ovviamente rigorosamente biologico certificato, come tutti i cosmetici di questo marchio), lo afferro e leggo “Idratante e rilassante”, è proprio quello che fa per me!
La confezione è trasparente, si può così ammirare il contenuto, osservarne il colore giallo chiaro (il colore dei prodotti, essendo questi biologici, può variare sia in base alla temperatura esterna sia in base al periodo di raccolta delle erbe contenute), invita ad essere aperta e provata perché rimanda visivamente ad un’idea di ordine, pulizia e freschezza.
Il Bagnodoccia  Aromatico mi colpisce subito per la sua consistenza densa, si percepisce già al tatto che qui non si è lesinato sulle materie prime, non si è abbondato in acqua per diluire il prodotto, gli ingredienti funzionali ci sono tutti ed in quantità.
Se diamo una rapida occhiata all’INCI

Aqua, Sodium cocoyl sarcosinate, Sodium cocoamphoacetate, Cocamidopropyl hydroxysultaine, Sodium chloride, Sodium myristoyl glutamate, Mel*, Lauryl glucoside, Coco-glucoside, Glyceryl oleate, Lavandula angustifolia extract*, Malva sylvestris extract*, Crataegus monogyna extract*, Helichrysum italicum extract*, Lavandula angustifolia oil*, Thymus vulgaris oil, Glycerin, Sodium dehydroacetate, Lactic acid, Sodium benzoate, Phenoxyethanol, Linalool, Limonene

troviamo fra le sostanze funzionali miele biologico ed estratti, sempre rigorosamente bio, di biancospino, elicriso, lavanda e malva.
I tensioattivi, di origine vegetale, hanno la spiccata capacità di unire ad un’efficace azione lavante, una indubbia delicatezza.
La corposità del bagnodoccia fa sì che ne occorra veramente poco per ottenere una schiuma così soffice e compatta da ricordare quasi una crema. L’effetto lavante è impeccabile, si risciacqua senza difficoltà e la pelle del corpo resta morbida ed elastica, l’effetto idratante è indubbio.
Veniamo ora alla funzione rilassante di questo bagnoschiuma…non appena si pone sul palmo della mano una piccola quantità di prodotto, immediatamente l’olfatto viene sollecitato da un gradevolissimo e particolare profumo, un mix di lavanda e timo.
E’ difficile a parole descrivere questo aroma che è da una parte avvolgente, dall’altra fresco e stimolante; se si chiudono gli occhi un attimo, si visualizza facilmente la verde campagna toscana con delle intense macchie viola di lavanda e un senso di pace e tranquillità diffuso.
La prima nota che colpisce l’olfatto è quella della lavanda, a lei è demandata la funzione rilassante, non ci troviamo però di fronte ad una lavanda classica e un po’ “vecchiotta”, ma ad una vera lavanda, come se avessimo a pochi passi da noi un fiorito cespuglio.
Subito l’attenzione è rapita dal timo, con il suo profumo pungente ed intenso infonde una sferzata di energia, ma mano che si respira questo particolarissimo aroma ci si sente progressivamente più ristorati, la mente è più lucida e pronta, tornano le forze e la voglia di fare. Lo stress e la stanchezza sono divenuti un pallido ricordo, il bagnodoccia Aromatico della Biofficina Toscana è autenticamente rilassante.