Ciao

Il Blog del Giardino di Arianna ha cambiato casa!

Lo trovate all'indirizzo www.giardinodiarianna.com/blog

I post contenuti in questo spazio verranno progressivamente migrati nel nuovo sito.

Se il post che cercate è già stato migrato sarete reindirizzati in pochi secondi.

domenica 2 gennaio 2011

Provato per voi: Doccia Crema Idratante al Germe di Grano BJOBJ

Durantequesti giorni di festa abbiamo voluto provare il Doccia Crema Idratante al Germe di Grano della Bjobj.
Questo prodotto, assieme agli altri due Doccia Crema al Sesano e al Riso, è stato presentato come novità della Bjobj al Sana 2010 (la fiera del naturale, tenuta a Bologna dal 9 al 12 settembre scorso) e subito ci ha intrigato per diverse caratteristiche proposte in etichetta:
Innanzitutto come tutti i prodotti Bjobj, è certificato dal marchio di qualità "Eco Bio Cosmesi" ICEA-AIAB, e aderisce allo standard ICAL-LAV "Stop ai test sugli animali", è Nickel Tested e dermatologicamente testato, gli olii e gli estratti vegetali presenti provengono da agricolture biologiche certificate, è privo di ingredienti di origine animale, e quindi perfetto per chi ha sposato la filosofia Vegan, ed inoltre non contiene tutti quegli ingredienti sospetti, come i PEG, i Parabeni, i coloranti sintetici, SLS e SLES, etc...
Un'altra caratteristica che ci ha piacevolmente colpito riguarda la confezione: la Bjobj, sempre attenta all'impatto ambientale dei suoi prodotti, ha deciso di non limitarsi ad un'attenta scelta degli ingredienti, ma di andare oltre e curare anche l'imballo, affinchè produca il minore inquinamento possibile. Innanzitutto le confezioni sono delle maxitaglie da 400 ml, e non sono contenute in una scatola di cartone, ma hanno solo un'etichetta applicata sul flaccone, che indica in modo sintentico ma preciso tutte le caratteristiche del prodotto, ma la vera novità è costituita proprio dal materiale in cui sono costruiti i flacconi: si tratta di PET 100% Ricilato, ovvero un materiale plastico (quello delle bottiglie di acqua in plastica) che è già stato utilizzato almeno una volta e che, dopo la raccolta differenziata, è stato rilavorato e rimesso sul mercato per fare questi flaconi; nel suo sito Bjobj dichiara oltretutto l'intezione di sostituire progressivamente tutti i suoi flacconi in plastica tradizionale con questi in PET ricilato.
Lo slogan "L'idratazione comincia sotto la doccia" ci ha incuriosito molto, e subito leggendo l'INCI si nota che non siamo davanti al solito "doccia schiuma" ma ad un prodotto davvero innovativo:
aqua (water), *helianthus annuus seed oil, cocamidopropyl betaine, triticum vulgare germ oil, *olea europaea oil, sodium lauroyl glutamate, *triticum vulgare seed extract, glycerin, sodium cocoyl hydrolyzed wheat protein, tocopheryl acetate, xanthan gum, benzyl alcohol, sodium benzoate, potassium sorbate, citral, limonene, linalool, **parfum. (**da oli essenziali)
L'olio in seconda posizione, prima del tensioattivo, ci fa capire che si tratta di una via di mezzo tra un olio detergente e un tradizionale bagno doccia ecobio e il risultato è che la pelle dopo la detersione risulta morbida, vellutata e idratata, non tira e non risulta secca!
La consistenza di questo "Doccia Crema" è proprio quella di una crema, una sorta di panna biaca e fluida che si spalma piacevolmente sulla pelle, e il profumo, ricavato unicamente da mix di olii essenziali, è molto leggero, poco persistente e ricorda davvero molto l'odore del grano cotto nel latte.
Sconsigliamo questo prodotto a chi cerca un bagnoschiuma bello schiumoso e molto profumato! La schiuma in questo caso è praticmanete assente! mentre risulta particolarmente indicato per chi soffre di pelle secca e con una certa propensione alle sensibilizzazioni, nonchè a chi cerca un prodotto neutro e delicato.
In particolar modo ci sentiamo di consigliare questo prodotto a tutte le neo mamme che allattano, infatti il neonato è molto attento agli odori e cerca il capezzolo proprio seguendo l'odore materno, per cui è bene non disorientarlo con prodotti molto profumati, inoltre gli ormoni che stanno tornando alla normalità, il corpo che si sta riassestando, e lo stress fisico che subiscono i seni durante l'allattamento, rendono la pelle più sensibile e delicata, e un prodotto come questo può sicuramente aiutare a recuperare più in fretta.
Per concludere diamo anche qualche indicazione sugli altri due prodotti della linea, che potete trovare QUI:
Sesamo: Vanta naturali proprietà protettive e nutrienti, il profumo è piuttosto unisex, con un sentore di sesamo e spezie.
Riso: Ricco di preziose sostanze addolcenti e lenitive, ha un profumo più colce con un sentore di vaniglia e latte.
Nella speranza che Bjobj decida presto di apliare questa linea con altre referenze, saremmo lieti di ricevere anche i vostri commenti su questi prodotti.