Ciao

Il Blog del Giardino di Arianna ha cambiato casa!

Lo trovate all'indirizzo www.giardinodiarianna.com/blog

I post contenuti in questo spazio verranno progressivamente migrati nel nuovo sito.

Se il post che cercate è già stato migrato sarete reindirizzati in pochi secondi.

venerdì 6 giugno 2014

Consigli per un'abbronzatura perfetta!


Vi abbiamo già parlato dell'importanza di proteggersi e vi abbiamo dato i nostri conigli su come scegliere il tipo di protezione solare da utilizzare sulla vostra pelle (Filtri solari: guida alla scelta).
Oggi voglia darvi qualche semplice consiglio per far si che la vostra abbronzatura risulti più uniforme, intensa e duratura.

1) A tutto Scrub!

L'abbronzatura è un meccanismo di difesa della nostra pelle che diventa più scura per riparare gli strati più interni dalle radiazioni solari dannose. Come sapete la pelle si rinnova continuamente e gli strati superiori, quelli che si abbronzano, sono quelli più vecchi e che verranno eliminati prima. 
Se utilizzate con regolarità uno scrub sia per il viso che per il corpo (sceglierete uno scrub più o meno aggressivo a seconda delle esigenze della vostra pelle) eliminerete le cellule più vecchie facendo sì che siano le cellule più giovani ad abbronzarsi. 
Grazie allo scrub rimuoverete anche cheratizzazioni ed inspessimenti che causano discromie nella pelle.

2)Idratare! Idratare! Idratare!

Una pelle perfettamente idratata è una pelle più sana ed uniforme, si abbronza meglio e ha un ciclo di vita più lungo, per questo è importante utilizzare con regolarità una buona crema idratante sia per il viso che per il corpo.
Per il copro è possibile anche utilizzare un buon olio (come l'olio di cocco, l'olio di argan o il Monoi) che contrasterà l'idratazione, ma il nostro consiglio è quello di applicarlo sempre sulla pelle umida dopo la doccia.

3)Meglio poco ma spesso!

I tour de force sotto al sole non sono una buona idea! L'ideale, per ottenere un'abbronzatura intensa ed uniforme senza rischi per la nostra pelle è molto meglio esporsi al sole per periodi limitati (1 - 2 ore al massimo) e spesso, evitando le ore più calde e preferendo le prime ore del mattino e il tardo pomeriggio.

4)Sì a Frutta e Verdura!

Per un'abbronzatura perfetta è necessaria una dieta ricca di frutta e verdura, in grado di mantenere alto il livello di vitamine, sali minerali ed idratazione.
In particolar modo sono importantissimi i pomodori, ricchi di antiossidanti e licopene, le carote, ricche di carotene, le albicocche e le pesche.
Anche una buona fetta di cocomero o di melone, oltre a rinfrescare, aiuterà ad idratare il nostro corpo!

5)Solare e Doposole!

Ricordatevi di utilizzare SEMPRE una protezione adeguata quando vi esponete al sole, iniziate i primi tempi con una protezione più alta che potrà essere ridotta man mano che la pelle si abbronza. Ricordatevi che è sempre bene riapplicare più volte la crema nel caso di lunghe esposizioni.
Dopo l'esposizione è importantissimo fare una bella doccia per rimuovere ogni traccia di crema solare, salsedine e sabbia, ed applicare un buon doposole ricco di antiossidanti.

Concludiamo ricordandovi quanto è importante proteggersi dal sole!